Siurana, marzo 2008, 1° PARTE!!

04-03-2008

Un week-end sul calcare della sierra de prades, agenzia di viaggi FranzaRosso

Ricognizione in aeroporto a mezzanotte passata, fugace barcelona-by-night a bordo del fedele doblò, casa. Stappiamo due birre che poi diventano sei, due affettati, due sottaceti, due chiacchiere e sono già le tre, a LETTOOO, domani vi portiamo a Siuranaaa!

Siurana, venerdì 29 febbraio

Sveglia, colazione, tutti a bordo, salutiamo i torrioni della sagrada familia, tangenziali, svincoli, le quattro carreggiate dell'AP-7 in direzione Terragona, poi Reus, Cornudella, affiorano i bastioni di calcare arancione, eccoci a Siurana.
Tappa veloce al campeggio di Toni per scaricare i bagagli nel bungalow e siamo già sul sentierino con gli zaini in spalla come cinque boy-scout; passiamo col naso per aria sotto i pancioni strapiombanti della Rambla fino a raggiungere la Olla, in fondo alla valletta. Imbraghi, scarpette e magnesio e si comincia a tastare il finissimo, tagliente, generoso, ingrato, a volte perfido, a volte miracoloso calcare di Siurana.
Germanici (anche il mitico Gerhard Hörhager from Austria!) slavi e nipponici si cimentano sulle linee strapiombanti di migranya e de la cara que no miente, Anemone e la Pota d'elefant; il piede esita, l'avambraccio si arrende, il dorsale sussulta, il bicipite perde vigore; poi il gridolino tra l'isterico e il blasfemo che eccheggia nella valle, la corda si tende e riporta le stanche braccia a terra.
Noi ci sorseggiamo il te caldo (troppo zucchero franzaa!) sulla terrazza panoramica e quando bonini ci saluta dalla catena di Bistec ci spostiamo verso El Pati.
Quel che resta del pomeriggio scivola via sulle placconate arancioni tra allunghi mancati, moschettaggi improbabili e piccole grandi glorie (crosta panic, la ardilla roja); uno sguardo al tramonto e siamo seduti alla cafeteria del camping.
Una birra tira l'altra, la patatina risveglia l'appettito, le opzioni del menu non lasciano il tempo a tentennamenti ed ecco in arrivo i platos combinados ...

a chi tocca ora?!

fusti
Tornar al llistat

Comentaris

  • Ma la squadra com'era?!?! ciao.

    04-03-2008

  • quelli che vedi nella foto più la franza che è la fotografa, squadra di gran livello!!

    04-03-2008

  •  
    Anònim:
    bohh, forse il livello li c'e l'ha uno solo!!!! e no è berna, ne baffo, ne l'erika...chissà chi è?

    04-03-2008

  •  
    Anònim:
    la franza, ovviamente.

    04-03-2008

  • Bellissimo racconto,veramente.

    05-03-2008